Incontri aperti alla cittadinanza 21 e 22 gennaio 2017 – Il valore delle Persone sopra ogni cosa

Share

IMG_4465

Ciao a tutte e a tutti,

Questo fine settimana è stato molto importante per il nostro Comitato, perché abbiamo potuto affrontare con due incontri delle tematiche che ci stanno a cuore.

Sabato 21  si è tenuto presso la sede del nostro Comitato l’incontro sugli stereotipi e sulle discriminazioni di genere con la partecipazione della Dottoressa Sonia Panzeri, psicologa e psicoterapeuta che collabora da anni con l’Associazione Donne Insieme Contro la Violenza di Pieve Emanuele.

IMG_4446

Abbiamo trattato molte tematiche sugli Stereotipi di Genere. Abbiamo visto come  questi contengano pregiudizi e quindi discriminazioni che definiscono molti comportamenti e caratteristiche le quali portano spesso alla giustificazione della violenza. Per questo riteniamo fondamentale parlane e affrontare la tematica nella sua complessità.

L’intervento della Dott.ssa Panzeri ci ha aiutato a comprendere l’aspetto psicologico degli stereotipi e quali sono le dinamiche che rendono complesso staccarci da questi.

IMG_4466

Seguendo la scia della giustificazione della violenza, Domenica 22 Gennaio presso il Centro Polifunzionale del Comune di Opera, abbiamo affrontato un tema molto specifico: “violenza contro le donne: conoscerla per prevenirla” attraverso tre presentazioni.

Durante la prima, per conto del nostro Comitato, ho affrontato tutti i tipi di violenza che ci possono essere e le loro dinamiche, spesso radicate nella cultura.

FullSizeRender

Nella seconda presentazione la Dottoressa Sonia Panzeri ha trattato in modo chiaro molti meccanismi della violenza, analizzando il profilo del maltrattante, il profilo della vittima e le ripercussioni che possono esserci sia nella vittima che nei minori in caso di violenza assistita intrafamiliare, affrontando anche molti degli stereotipi che si creano intorno al tema.

Infine, il Dott. Giovanni Dongiovanni e il Dott. Umberto Trope, dell’Associazione Polizia Locale Lombardia (A.Pol.Lo), hanno affrontato in maniera esaustiva tutti gli aspetti della tematica dal punto di vista giudiziario e penale chiarendo anche alcuni dubbi al riguardo.

IMG_4476_Fotor

 

 

All’incontro erano presenti le presidenti del Associazione Donne Insieme Contro la Violenza che da sempre ci supportano nei nostri seminari.

Ringraziamo di cuore tutte e tutti loro che hanno reso possibile un’analisi a 360 gradi di questa specifica violenza.

Ringraziamo il Sindaco di Opera Ettore Fusco che è stato presente ad entrambi gli incontri.

Ma soprattutto ringraziamo tutte le persone che hanno partecipato anche attraverso dibattiti intensi che ci aiutano a crescere.

Sono stati due pomeriggi intensi che ci hanno lasciato una grande convinzione: la volontà di continuare a parlare di queste tematiche con più persone possibili, poiché riconoscere le dinamiche della giustificazione della violenza è il punto di partenza per la prevenzione e per un cambiamento effettivo verso la parità dei diritti umani per tutte le persone.

Alla prossima!!

 

Giulia Terrosi

Per la Rete Antiviolenza del Comitato dell’Area Sud Milanese – Croce Rossa

reteantiviolenza@criopera.it

 

Share