Terremoto Centro-Italia: il punto

Share

In seguito alla forte scossa di terremoto, seguita da numerose repliche, che nella notte ha colpito il Centro Italia, devastando in particolare nel reatino le località di Amatrice e Accumoli, Arquata del Tronto (AP), la Croce Rossa Italiana ha subito disposto l’attivazionedelle proprie Sale Operative e di tutti i Centri d’Intervento di Emergenza sul territorio nazionale.

Volontari e operatori CRI con unità cinofile, squadre di soccorso con 20 ambulanze e S.M.T.S. (Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali) stanno raggiungendo  le zone colpite.
Il Presidente Nazionale della CRI, Francesco Rocca, sta monitorando l’evolversi della  situazione presso il Comitato Operativo del Dipartimento di Protezione Civile.

da www.cri.it

Sono iniziate questa notte anche per noi tutte le operazioni del caso volte a garantire la massima efficacia nel contribuire ai soccorsi e alle fasi successive dell’emergenza in corso; la grande rete CRI ha già dispiegato risorse locali e nazionali sul territorio interessato dal sisma, e messo in allerta tutto il personale e le strutture operative e gestionali.

Share