CRI e MOAS: nuova missione partita da Malta

Share

Sono partite oggi da Malta le navi Phoenix e Responder di Migrant Offshore Aid Station, con a bordo un team sanitario di Croce Rossa Italiana che si occuperà della fase post-rescue. Si rinnova così la collaborazione e il ponte umanitario reso possibile da MOAS e supportato da CRI.
I prossimi saranno giorni intensi, faticosi e carichi di speranza.

Share